LE CASE HANNO GLI OCCHI

Roma si sta trasformando e io ammiro il coraggio di queste città che decidono con la street art di riqualificare quartieri popolari e non solo. L’arte di strada è sinonimo di riqualificazione della periferia a basso costo(mica tanto basso poi!)  in cui edifici anonimi diventano opere d’arte, i progetti vengono talvolta discussi con i cittadini e attirano turisti seppur di nicchia, ma non così pochi come si può erroneamente pensare. Ad organizzare o commissionare le opere sono stati cittadini privati, enti pubblici, associazioni, progetti o realtà che producono cultura indipendente.

L’artista italiano Blu ha appena concluso i lavori su questo murale gigante che avvolge due lati di un palazzo a Roma. Ha trasformato 50 finestre per creare le bocche e occhi di 27 bizzarri personaggi che non possono non  attirare l’attenzione.

Puoi vedere altre foto nel suo blog e curiosare su Google Street View.

Ecco invece altre opere bellissime che potete scoprire girovagando per la Capitale

pigneto-4  Mr.Kleva in omaggio a Pasolini

Ha preso il via il 29 marzo 2014 il progetto di riqualificazione urbana di San Basilio. SanBa nasce da un’idea del team creativo di Walls che si occupa da anni di Arte Pubblica contemporanea, in associazione con la casa di produzione cinematografica Kinesis e in collaborazione con il Comune di Roma

42Liqen, El renacer.

32Liqen, El renacer

13Agostino Iacurci, The globe.

L1Herbert Baglione

fonti: facemagazine.it, thisiscolossal.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...