LABORATORIO PRIMAVERILE: L’ORTO PORTATILE

Quale miglior modo per festeggiare l’arrivo della primavere se non quello di provare a far crescere una piantina in una bottiglia di plastica riciclata? Naturalmente nello spazio di un lab è impossibile far germogliare un fagiolino ma si può preparare per lui un ottimo lettino in cui diventare grande!

Nell’attesa che tutti i bimbi arrivassero al lab presso la Libreria Giunti al Punto di Sanremo, abbiamo ingannato il tempo con un disegno da colorare: una selezione di verdure tra cui scegliere le proprie preferite. I più gettonati, neanche a dirlo: carote e pomodori, pochissimi finocchi e quasi nessun asparago!

140211_lavitasegretadellorto

Per introdurre il laboratorio ho voluto leggere alcune parti del libro ” la vita segreta dell’orto” (ed. Babalibri) un bel libro che conduce i bambini alla scoperta della magia dell’orto, dei suoi tempi, ospiti e imprese. Un albo dalle illustrazioni semplici e dal sapore un po’ vintage, ma realistiche e ricche di particolari , in cui si narrano le avventure della piccola Sofia che, in vacanza dai nonni in una bella campagna, scopre i trucchi e la passione che si nascondono dentro il rigoglioso orto del nonno! (+6anni)la-vita-segreta-dellorto_illustrazione-e1365965533307

ascar-orto

Per i più piccini avrei voluto leggere una libretto del draghetto Oscar ” lo mangio o non lo mangio” (ed. Battello a Vapore) e del suo odio per il minestrone, ma , ahimè, il tempo ci è proprio volato!

orto-chiusoAbbiamo creato il nostro piccolo orto portatile da una bottiglia da 1,5l di acqua ( a sezione quadrata) a cui è stata eliminata la parte centrale e forati i lati per far passare lo spago e rendere così la parte superiore un piccolo tetto mobile. Ma così tutta trasparente era proprio un po’ triste e quindi è iniziata la fase di decorazione dei tetti con piccole tegole di carta velina. Una volta decorate a puntino era il momento di dare una casa ai nostri 4 fagiolini (che nel intanto sono stati battezzati con i nomi più improbabili): nel fondo abbiamo disposto i  “lettini” di dischetti di cotone immersi nell’acqua, strizzati e poi rimodellati ; abbiamo adagiato i nostri piccoli ospiti li abbiamo ricoperti con altri 4 dischetti imbevuti. Messi a nanna i fagiolini e calato il tetto multicolor è stato il momento della raccomandazioni: ogni mattina prima di andare a scuola aprite il tetto, metteteli vicino al sole e salutateli per nome (è importante parlare con loro per farli crescere bene!) e ogni sera bagnate le copertine dei vostri fagiolini: al terzo giorno vedrete spuntare un piccolo germoglio. Dopo una settimana, saranno pronti da mettere in un vaso con un po’ di terriccio o nell’orto nel nonno!

IMG_5682

orto-apertoCon questo primo lab che ha visto la presenza di 14 bimbi dai 4 ai 10 anni, ho inaugurato oggi, un nuovo appuntamento fisso con i lab per i bimbi a Sanremo presso la libreria Giunti al Punto. A essere sincera, intanto che scendevo  verso la libreria, con la mia “valigia dei materiali” in una mano e un sacchettone con 14 bottiglie sagomate nell’altra, mi sentivo un po’ arrugginita e in testa mi sarò ripetuta i passaggi del lab almeno mille volte! Ma una volta aperta la valigia e iniziato a chiacchierare con i miei piccoli ospiti tutte le ansie si sono dissolte in bolle di sapone colorate!

Un enorme grazie va allo staff della libreria che mi ha voluto in questa giornata e come collaboratrice per tanti prossimi lab, per la loro disponibilità e sorrisi , per avermi fatto sentire a casa come in una tana.

qui il link dell’articolo

IMG_5679

Ora vado a togliere la vinavil dai pennelli mentre penso ai piccoli errori commessi e a cosa si può migliorare!!

illustrazione di copertina tratta del libro “la vita segreta dell’orto” scritto e illustrato da  Gerda Muller

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...